Mercatino di San Nicola 2015

Come servizio Ce.Mi.OFS e in comunione con il Consiglio regionale, vi scrivo per informarvi che anche quest’anno, come l’anno scorso e come è stata nostra tradizione in anni passati, vorremmo essere presenti a Genova in Piazza Piccapietra al consueto Mercatino di San Nicola.

Il Natale si sta avvicinando e per noi sarebbe molto bello poter testimoniare la nostra fede “in uscita”, come ci raccomanda il nostro Papa. Sarebbe un piccolo, ma importante segno di una presenza francescana nella nostra Genova e un’occasione per incontrare fratelli “lontani” dubbiosi che, forse, sono alla ricerca di un “Oltre” che li confermi che vivere, anche se nella difficoltà, nella fatica, nella sofferenza, può avere ugualmente un senso. E per i fratelli indifferenti potremmo essere un segno che interpella e smuove le coscienze.

L’anno scorso l’esperienza è stata molto bella e ha lasciato un ricordo indelebile in chi vi ha partecipato, oltre ad aver cementato rapporti tra di noi affettuosi e fraterni. Quest’anno riproponiamo l’esperienza e chiedo a voi tutti, Ministri, Referenti e Assistenti spirituali una collaborazione concreta, di supporto fattivo nel partecipare a questo evento. Oltre a questo vostro aiuto (che ci permette di mettere in atto dei turni per darci il cambio) chiedo alle fraternità che già espongono dei banchetti nella loro zona di partecipare direttamente in piazza Piccapietra con la loro oggettistica, sotto un’unica bandiera OFS Liguria, di cui tutti facciamo parte, per vivere l’esperienza in prima persona.

Anche questo è un modo per vivere e fare fraternità… “perché dove sono due o tre riuniti nel mio nome, lì sono Io in mezzo a loro” (Matteo 18, 20) e questo vale in qualsiasi luogo ci si incontri e ci si riunisca. Vi ringrazio con il cuore della vostra attenzione. Aspetto i vostri riscontri. Il mio numero di cellulare è 340.8328090.
Che il Signore benedica sempre noi, le nostre famiglie e la nostra Fraternità.

Maria Macrì [Referente Ce.Mi.OFS Liguria]

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *